Isola di Man: una giurisdizione di prima scelta per i proprietari di superyacht extra-UE

L’Isola di Man ha una lunga storia di strutturazione marittima e in particolare di pianificazione di superyacht. Negli ultimi tempi, si è registrata una tendenza crescente nell'utilizzo di veicoli aziendali dell'Isola di Man per la proprietà di superyacht di clienti extra-UE.

In questo breve articolo daremo uno sguardo veloce al motivo per cui l'Isola di Man è diventata una giurisdizione di prima scelta per i proprietari di superyacht extra-UE. Sebbene esistano opportunità di pianificazione specifiche a seconda della giurisdizione di residenza fiscale del proprietario, ci concentreremo sul vantaggio più generale offerto dall'ammissione temporanea.

1. Informazioni sull'Isola di Man

L'Isola di Man è una dipendenza della Corona autonoma, che possiede un proprio governo che stabilisce le leggi e il regime fiscale dell'isola. L’Isola di Man offre un ambiente favorevole dal punto di vista fiscale per le entità aziendali, rendendola un luogo privilegiato per la creazione di società veicolo per scopi speciali (SPV) per la detenzione di beni di lusso e altro ancora. In particolare, l’isola presenta aliquote zero per l’imposta sulle società e l’imposta sulle plusvalenze.

In quasi tutti gli aspetti l’Isola di Man è indipendente dal Regno Unito – quasi contro tutti i. È importante sottolineare che, in quanto dipendenza della Corona, il Regno Unito è responsabile degli affari internazionali dell'isola. Prima della Brexit, l’Isola di Man aveva una rapporto speciale con l’Unione Europea che ha permesso all’isola di prendere parte all’unione doganale dell’UE e al mercato unico di cui godono gli Stati membri.

Quando il Regno Unito lasciò l’UE, anche il rapporto speciale dell’isola si concluse, il che significa che anche l’Isola di Man perse il suo accesso unico all’Unione doganale e al mercato unico dell’UE.

Sebbene la fine del rapporto speciale abbia avuto indubbiamente risultati contrastanti, un risultato positivo è stato l’accesso a una procedura di importazione dell’IVA nota come Ammissione Temporanea. L'ammissione temporanea si applica all'importazione di un'ampia gamma di merci, inclusi i superyacht per i nostri scopi.

Puoi leggi di più sul perché dovresti prendere in considerazione l’Isola di Man per lo yachting post-Brexit qui.

2. Panoramica sull'ammissione temporanea

I superyacht provenienti da paesi extra-UE devono essere importati nell'unione doganale, che può assoggettarli all'IVA all'aliquota standard locale. Ciò comporterebbe un debito IVA basato sul valore della nave al momento dell'importazione all'aliquota prevalente nel paese di importazione. Pertanto, ciò rappresenta un costo significativo per i proprietari di imbarcazioni di lunghezza superiore a 24 metri. Tuttavia, l’ammissione temporanea (TA) può aiutare a mitigare questo problema per gli yacht privati.

La Convenzione di Istanbul sulla TA è una procedura doganale e consente di introdurre nel territorio doganale merci definite, come mezzi di trasporto come i superyacht, con esenzione totale o parziale da dazi e tasse di importazione, a condizione che vengano soddisfatte determinate condizioni. Ad esempio, le merci devono essere importate per uno "scopo specifico" e sono destinate alla riesportazione entro un periodo specificato (Articolo CUSTMS.16(1)).

Laddove l'AT è applicabile, i proprietari stabiliti al di fuori dell'UE che gestiscono superyacht privati ​​sono esenti dall'IVA sull'importazione, anche se lo sgravio dei dazi doganali varia, a seconda della classificazione della giurisdizione della nave e del suo scopo specifico per l'importazione.

Abbiamo fornito un diagramma di riferimento rapido che copre i dettagli e i requisiti principali di seguito:

Requisiti di ammissione temporanea per i superyacht 1. La nave deve essere gestita da un individuo stabilito al di fuori dell'unione doganale. ovvero il beneficiario effettivo finale deve essere residente fiscale al di fuori dell'UE. 2. La nave deve essere registrata al di fuori dell'unione doganale. ovvero lo stato di bandiera dello yacht è extra UE. 3. La nave è di proprietà di una persona fisica o giuridica non residente fiscale nell'UE e domiciliata al di fuori dell'unione doganale. Dettagli aggiuntivi a) Le merci devono essere importate con l'intenzione di riesportarle in una data successiva (massimo 18 mesi); b) Non è prevista alcuna alterazione della merce (consentendo manutenzione/manutenzione), ovvero non viene aggiunto alcun valore; c) La merce può essere chiaramente identificata (es. numero di identificazione dello scafo, ecc.); d) i requisiti doganali generali siano soddisfatti; e viene fornita una garanzia, se richiesta (specifica per lo Stato membro).
Requisiti di ammissione temporanea per i superyacht

Struttura di detenzione di superyacht per ammissione temporanea

Raramente è una buona idea possedere direttamente un bene di lusso, soprattutto nel caso di un superyacht o un aereo. L’utilizzo di una holding societaria non è solo utile per mitigare le implicazioni fiscali indirette, ma anche per delimitare la responsabilità legale del finanziamento e della gestione dell’imbarcazione.

Puoi leggi di più sui vantaggi dell'utilizzo di una SPV dell'Isola di Man per la proprietà e il finanziamento del tuo Superyacht qui.

Poiché la proprietà societaria è il metodo di proprietà preferito nel 99% dei casi, il domicilio della società sarà particolarmente rilevante se è auspicabile navigare nelle acque dell'UE. Pertanto, il proprietario dovrà costituire un'entità holding in qualsiasi giurisdizione extra-UE per utilizzare l'ammissione temporanea.

Si noti che la giurisdizione di stabilimento in questo caso non deve necessariamente essere la stessa della bandiera scelta della nave. Puoi leggi di più sui vari registri di navi/yacht popolari qui.

L’Isola di Man presenta una base imponibile neutrale e un contesto legislativo stabile che è ben considerato a livello globale per i suoi servizi professionali e l’approccio alla regolamentazione. Laddove l'Isola di Man venga eletta come veicolo holding, in genere i veicoli preferiti sono una società dell'Isle of Man Companies Act 2006 e/o una società in accomandita semplice dell'Isola di Man costituita con responsabilità limitata. Puoi leggi di più su questi veicoli aziendali e altro in questo articolo.

Puoi puoi trovare alcuni casi di studio rilevanti che coprono l'uso della strutturazione aziendale dell'Isola di Man per la detenzione di superyacht qui.

3. Il tuo fornitore di servizi fiduciari e aziendali

Scegliere il giusto Trust & Corporate Service Provider (TCSP) per il tuo veicolo di contenimento per superyacht è una decisione cruciale che richiede l'attenta considerazione di diversi fattori chiave. Di seguito troverai un breve elenco di domande per aiutarti a selezionare un fornitore in linea con i tuoi obiettivi.

Il fornitore di servizi fiduciari e aziendali è ben consolidato?

Dixcart Isle of Man fornisce servizi aziendali ai proprietari di individui con patrimoni elevati e family office da oltre 30 anni ed è eccezionalmente ben posizionata per assistere i clienti che cercano di intraprendere la strutturazione aziendale relativa ai loro superyacht.

Il fornitore di servizi fiduciari e aziendali dispone di personale professionalmente qualificato ed esperto e avrai un punto di contatto dedicato?

I nostri contabili qualificati, fiduciari, segretari abilitati, professionisti della conformità e altro ancora saranno sempre a disposizione per assistervi. Grazie ai bassi livelli di turnover del personale, puoi essere certo che le relazioni che costruirai con il nostro team saranno durature. Gli amministratori nominati nella vostra struttura di holding saranno i vostri punti di contatto dedicati dall'inizio alla fine.

Il fornitore di servizi fiduciari e aziendali ha una struttura tariffaria trasparente?

Poiché la maggior parte delle attività amministrative e di conformità svolte dai fornitori di servizi aziendali e fiduciari vengono fornite in base al tempo impiegato (ovvero a tariffe orarie), è necessario garantire che le tariffe siano trasparenti e che non ti verranno mai fatturate senza capire cosa sono. è quello che stai pagando. In Dixcart, diamo priorità alla trasparenza e intraprendiamo revisioni regolari per garantire un rapporto giusto e aperto con i nostri clienti e consulenti. Forniamo sempre un preavviso e assicuriamo l'approvazione del cliente prima di intraprendere qualsiasi azione relativa alle commissioni, poiché riteniamo che la fiducia sia essenziale per coltivare relazioni sostenibili.

Il fornitore di servizi fiduciari e aziendali dispone di solidi standard normativi e di conformità?

Anche se inizialmente potrebbe non sembrare la massima priorità, non si può sottovalutare quanto siano importanti la governance interna e i controlli di conformità del fornitore di servizi fiduciari e aziendali. Questo lavoro essenziale è la spina dorsale di qualsiasi gestione del rischio, fornendo la prima linea di difesa quando si tratta di qualsiasi sfida legale o fiscale. Inoltre, poiché il fornitore di servizi fiduciari e aziendali avrà probabilmente un certo numero di clienti, dovrai assicurarti che le loro pratiche lavorative siano solide e in linea con le migliori pratiche. Ad esempio, laddove il TCSP incontra problemi normativi, può portare i clienti a dover cercare un nuovo fornitore di servizi, il che può essere un lavoro costoso e dispendioso in termini di tempo. In Dixcart identifichiamo la conformità come un vantaggio competitivo, semplicemente perché significa che siamo qui a lungo termine. I nostri clienti possono essere certi che tutte le attività vengono intraprese in un’ottica di vera sostenibilità.

Il fornitore di servizi fiduciari e aziendali ha accesso a un gruppo di professionisti del settore?

Dixcart Isle of Man ha coltivato solide partnership con i maggiori esperti in vari campi rilevanti nel settore della nautica da diporto, che vanno dalla pianificazione fiscale e legale alla costruzione di yacht, alla gestione degli yacht e altro ancora. Ciò significa che, indipendentemente dalla fase in cui ti trovi, che si tratti di una nuova costruzione o di una struttura esistente, possiamo assistere i clienti nel raggiungimento dei loro obiettivi.

4. Molto più che semplici superyacht

Quest'ultima sezione serve semplicemente a notare che, laddove possiamo intraprendere la strutturazione di superyacht per i clienti e i loro consulenti, ci sono spesso altre opportunità di pianificazione con cui possiamo assistere.

Ad esempio, se il cliente vive in una giurisdizione che non è il suo paese di origine o è in corso una qualche forma di investimento internazionale, possono esserci vantaggi significativi nell'utilizzare un fornitore di servizi fiduciari e aziendali dell'Isola di Man, come Dixcart.

Puoi scopri di più su tutti i modi in cui un fornitore di servizi fiduciari e aziendali può aumentare le tue attività in tutto il mondo.

Mettiti in Contatto

Se hai bisogno di ulteriori informazioni sull'utilizzo delle strutture aziendali dell'Isola di Man allo scopo di detenere beni come un superyacht, non esitare a contattare David Walsh di Dixcart: advisor.iom@dixcart.com

In alternativa, puoi connetterti con Davide su Linkedin.

Dixcart Management (IOM) Limited è autorizzato dalla Isle of Man Financial Services Authority

Torna all'elenco