Il fondo di investimento privato "qualificato" (PIF) - Un nuovo fondo di investimento privato di Guernsey

Un fondo di investitori privati ​​(PIF) "qualificato" di Guernsey

Dopo aver consultato l'industria nel 2020, la Guernsey Financial Services Commission (GFSC) ha aggiornato il suo regime di fondi di investimento privati, per espandere le opzioni PIF disponibili. Le nuove regole sono entrate in vigore il 22 aprile 2021 e hanno immediatamente sostituito le precedenti Regole sui fondi di investimento privati, 2016.

Percorso 2 – Investitore privato qualificato (QPI), PIF

Questo è un nuovo percorso che non richiede un GFSC Licensed Manager.

Questa rotta, rispetto alla rotta tradizionale, offre costi operativi e di governance ridotti, pur mantenendo la sostanza all'interno del PIF attraverso il corretto funzionamento del consiglio di amministrazione e il ruolo stretto e continuo dell'amministratore autorizzato nominato da Guernsey.

Il criterio

Un PIF Percorso 2 deve soddisfare i seguenti criteri:

  1. Tutti gli investitori devono soddisfare la definizione di Investitore privato qualificato come definito nelle Regole e linee guida per i fondi di investimento privati ​​(1), 2021. In questo caso la definizione include la capacità di;
    • valutare i rischi e la strategia di investimento nel PIF;
    • sopportare le conseguenze dell'investimento nel PIF; e
    • sopportare qualsiasi perdita derivante dall'investimento
  2. Non più di 50 persone fisiche o giuridiche titolari di un interesse economico ultimo nel PIF;
  3. Il numero di offerte di quote in sottoscrizione, vendita o scambio non supera le 200;
  4. Il fondo deve avere un residente designato di Guernsey e un amministratore autorizzato nominato;
  5. Come parte della domanda PIF, l'Amministratore PIF deve fornire al GFSC una dichiarazione che attesti che siano in atto procedure efficaci per garantire la restrizione del regime ai QPI; e
  6. Gli investitori ricevono una dichiarazione informativa nel formato prescritto dal GFSC.

Per chi sarà attraente il Route 2 PIF?

Il PIF Route 2 sarà particolarmente attraente per una serie di promotori e gestori in quanto riduce la formazione complessiva e i costi in corso del PIF, offrendo un livello appropriato di regolamentazione nella giurisdizione altamente favorita di Guernsey.

Questo percorso consente a un PIF di diventare autogestito (il che probabilmente ridurrà ulteriormente i costi) ma consente comunque la flessibilità di nominare un Manager se lo si desidera.

Questo percorso è adatto a gestori di investimenti, family office o gruppi di individui per sviluppare un track record di gestione degli investimenti

Il GFSC ha osservato che le nuove norme PIF non ampliano né modificano la definizione di "schema di investimento collettivo".

Dixcart e informazioni aggiuntive

Dixcart è autorizzato ai sensi della legge sulla protezione degli investitori (Bailiwick of Guernsey) 1987 per offrire servizi di amministrazione PIF e detiene una licenza fiduciaria completa concessa dalla Guernsey Financial Services Commission.

Per ulteriori informazioni sui fondi di investimento privati, si prega di contattare Bruce Watterson or Steve de Jersey at advisor.guernsey@dixcart.com

Torna all'elenco