Tre percorsi per i cittadini non UE per ottenere la residenza a Cipro

sfondo

Cipro offre tre opzioni per l'acquisizione della residenza da parte dei cittadini non UE. Ciascuno di questi percorsi di residenza offre l'ulteriore vantaggio di portare alla cittadinanza cipriota, purché siano soddisfatti i criteri pertinenti.

I tre percorsi sono:

  • Permesso di soggiorno permanente
  • Permesso di soggiorno temporaneo attraverso la costituzione di una società di interesse estero
  • Permesso di Soggiorno Temporaneo mediante costituzione di Piccola e Media Impresa Innovativa (“Visto Start-up”)
  • PERMESSO DI SOGGIORNO PERMANENTE

Cipro è membro dell'Unione Europea dal 2004 e per attrarre ulteriori investimenti esteri il governo cipriota ha introdotto lo schema del permesso di soggiorno permanente. Attraverso questo programma, i cittadini extracomunitari possono garantire la loro residenza nell'UE.

Requisiti

I requisiti per il regime del permesso di soggiorno di Cipro sono:

  • Effettuare un investimento di almeno 300,000€, in una delle seguenti categorie di investimento:
    • Acquisto di immobili residenziali (casa/appartamento) da una società di sviluppo territoriale a Cipro, che dovrebbe riguardare una prima vendita di almeno 300,000 € (IVA esclusa). Almeno 200,000 euro devono essere pagati al momento della sottoscrizione del contratto di compravendita e prima della richiesta del permesso di soggiorno permanente.
    • Investimenti in immobili (escluse case/appartamenti): Acquista altri tipi di immobili, come uffici, negozi, hotel o sviluppi immobiliari correlati di una combinazione di questi, per un valore totale di € 300,000 (IVA esclusa). Le proprietà di rivendita sono accettabili.
    • Investimento di almeno 300,000 euro nel capitale sociale di una società cipriota, che ha sede e opera a Cipro, ha sostanza a Cipro e impiega almeno 5 persone a Cipro.
    • Investimento di almeno 300,000 euro in quote di una Cyprus Investment Organisation of Collective Investments (tipo AIF, AIFLNP, RAIF).
  • Fornire la prova di un reddito annuo sicuro di almeno € 30,000. Tale reddito annuo richiesto, aumenta di 5,000 euro per ogni persona a carico e di 8,000 euro per ogni genitore o suocero a carico.

Altri criteri

Il permesso di soggiorno non consente al richiedente e al coniuge di svolgere alcuna forma di lavoro a Cipro.

I titolari di permessi di soggiorno possono tuttavia possedere società cipriote e ricevere dividendi.

I titolari del permesso di soggiorno devono visitare Cipro una volta ogni due anni.

Al momento della presentazione della domanda deve essere fornita una fedina penale pulita, rilasciata dalle autorità del paese di residenza esistente.

Membri della famiglia

I permessi di soggiorno possono essere rilasciati anche al coniuge dell'investitore ea tutti i figli finanziariamente a carico. Anche i genitori dei richiedenti possono ottenere un permesso.

L'opzione della cittadinanza cipriota

Se il titolare di un permesso di soggiorno permanente risiede a Cipro, questo può renderlo idoneo alla cittadinanza cipriota per naturalizzazione. Il titolare di tale permesso di soggiorno dovrebbe risiedere a Cipro per sette anni, su un periodo di dieci anni solari.

  • PERMESSO DI SOGGIORNO TEMPORANEO TRAMITE COSTITUZIONE DI UNA SOCIETA' DI INTERESSE ESTERO

Caratteristiche principali di una società di investimenti esteri di Cipro

Una Cyprus Foreign Investment Company (FIC), è una società internazionale che può impiegare cittadini di paesi terzi a Cipro. Tale società può ottenere permessi di lavoro per i dipendenti interessati e permessi di soggiorno per i loro familiari.

Principali criteri

I criteri principali per una FIC di Cipro sono:

  • L'azionista o gli azionisti del paese terzo devono possedere più del 50% del capitale sociale totale della società.
  • L'azionista o gli azionisti del paese terzo devono contribuire con almeno € 170,860 al capitale sociale della società. Questo investimento può essere utilizzato, in un secondo momento, per finanziare le spese future sostenute dalla società al momento della sua costituzione a Cipro.

Vantaggi principali

Un vantaggio fondamentale è che dopo aver risieduto per sette anni a Cipro entro un periodo di dieci anni di calendario, i cittadini di paesi terzi possono richiedere la cittadinanza di Cipro.

A breve termine:

  • Le FIC possono assumere cittadini di paesi terzi, che possono richiedere adeguati permessi di soggiorno e di lavoro, ciascuno dei quali sarà valido per un massimo di due anni e rinnovabile.
  • I dipendenti possono esercitare il diritto per le loro famiglie di raggiungerli a Cipro.
  • L'imposta sulle società a Cipro è a un livello competitivo del 12.5%.
  • Un FIC di Cipro può anche richiedere il regime di deduzione degli interessi nozionali, che riduce la tassazione delle società, trattando il nuovo capitale allo stesso modo del debito. Si prega di contattare Dixcart per ulteriori informazioni: advisor.cyprus@dixcart.com
  • Cipro ha accordi sulla doppia imposizione con quasi 60 paesi.
  • Il reddito da dividendi è esente dalla tassazione delle società e delle persone fisiche
  • La distribuzione dei dividendi agli azionisti è esente da ritenuta d'acconto.
  • PERMESSO DI SOGGIORNO TEMPORANEO TRAMITE COSTITUZIONE DI UNA PICCOLA E MEDIA IMPRESA INNOVATIVA (VISTO START-UP)

Il "visto di avviamento" di Cipro

Il Cyprus Start-up Visa Scheme consente agli imprenditori (individui o in team), di paesi terzi (al di fuori dell'UE e al di fuori del SEE), di entrare, risiedere e lavorare a Cipro al fine di stabilire, operare e sviluppare un affari.

Chi può beneficiare del regime?

  1. Privati

Cittadini di paesi extra UE che sono fondatori o titolari di un'impresa che soddisfi i seguenti requisiti:

  • l'impresa deve essere più creativi e originali – i costi di ricerca e sviluppo devono rappresentare almeno il 10% dei propri costi operativi, in almeno uno dei tre anni precedenti la presentazione della domanda, come attestato da un revisore esterno. Nel caso di una nuova impresa, priva di precedenti finanziari, la valutazione si baserà su un Business Plan che dovrà essere presentato al Ministero delle Finanze.
  • il Business Plan deve prevedere che la sede centrale e il domicilio fiscale dell'impresa saranno stabiliti a Cipro.
  • Teams

Squadra composta da cittadini extracomunitari:

  • Fondatori composti da un massimo di cinque persone, o almeno un fondatore più altri dirigenti senior, fino a un massimo di cinque persone. Il senior management deve essere quello dei dipendenti di livello C-suite (manager).
  • La squadra deve possedere più del 50% delle azioni della società.
  • Il fondatore deve avere accesso a un minimo di 10,000 €. Laddove i fondatori siano più di due, il capitale totale deve essere minimo di 20,000 euro.
  • Almeno uno dei membri del team è in possesso di un titolo di studio universitario o equivalente.

I requisiti sopra menzionati, relativi ai singoli e ai criteri aziendali, si applicano anche alle candidature di gruppo. 

Quali sono i vantaggi dello Start-up Visa Scheme?

  • Gli individui e i membri del team, approvati nell'ambito dello Start-up Visa Scheme, beneficeranno del diritto di intraprendere un'attività economica e di risiedere a Cipro per un anno, con la possibilità di rinnovarlo per almeno un altro anno.

Hanno il diritto al lavoro autonomo e/o il diritto a un'occupazione retribuita nell'impresa iscritta allo Start-up Scheme a Cipro, con la prospettiva della residenza permanente a Cipro, a condizione che l'impresa 'riesca'. Ulteriori membri della famiglia possono trasferirsi a Cipro e un determinato numero di individui provenienti da paesi non UE, può essere assunto, senza previa approvazione da parte del Dipartimento del Lavoro, sempre assumendo il successo dell'attività. Il successo o il fallimento dell'attività, sarà valutato alla fine del secondo anno di attività.

  • Gli emendamenti alla legge sull'imposta sul reddito significano che ci sono incentivi fiscali speciali per le 'persone fisiche' che investono in imprese innovative.

Le tipologie di investimento soggette alla riduzione fiscale comprendono: l'investimento di capitale, l'investimento in strumenti di debito, l'investimento in prestiti, gli investimenti successivi. La riduzione fiscale può arrivare fino ad un massimo del 50% del reddito imponibile dell'investitore nell'anno in cui avviene l'investimento. L'importo della riduzione d'imposta non può essere superiore a 150,000 euro annui. È possibile riportare e godere della riduzione d'imposta in qualsiasi momento durante i cinque anni successivi all'investimento.

Informazioni aggiuntive

Se hai bisogno di ulteriori informazioni, contatta Robert Homem o Katrien de Poorter, nell'ufficio Dixcart a Cipro: advisor.cyprus@dixcart.com.

Torna all'elenco