I vantaggi dell'applicazione della detrazione dell'interesse nozionale in una società cipriota

Contesto: società cipriote

La reputazione di Cipro come centro finanziario internazionale è cresciuta notevolmente negli ultimi anni. Cipro è una giurisdizione attraente per le società commerciali e holding e offre una serie di incentivi fiscali.

L'aliquota dell'imposta sulle società a Cipro è del 12.5%, che è tra le più basse d'Europa. Un'altra caratteristica è che le società cipriote non sono soggette all'imposta sulle plusvalenze. Inoltre, Cipro ha oltre 60 trattati sulla doppia imposizione per aiutare con la strutturazione fiscale internazionale, infine, come membro dell'UE, Cipro ha accesso a tutte le direttive dell'Unione Europea.

Residenza fiscale

Una società gestita e controllata da Cipro è considerata residente fiscale a Cipro.

Che cos'è la detrazione degli interessi figurativi e quando si applica?

Le società fiscalmente residenti a Cipro e le stabili organizzazioni (PE) a Cipro, di società non fiscalmente residenti a Cipro, hanno diritto a una deduzione degli interessi nozionali (NID), sull'iniezione di nuovo capitale utilizzato per generare reddito imponibile.

Il NID è stato introdotto da Cipro nel 2015, per ridurre le discrepanze nel trattamento fiscale del finanziamento azionario rispetto al finanziamento del debito e per promuovere un incentivo per gli investimenti di capitale a Cipro. Il NID è deducibile, allo stesso modo degli interessi passivi, ma non determina alcuna registrazione contabile in quanto si tratta di una detrazione 'fittizia'.

Quali vantaggi fiscali sono disponibili attraverso l'uso della detrazione degli interessi figurativi?

Il NID è dedotto dal reddito imponibile.

Non può eccedere l'80% del reddito imponibile, come calcolato prima della Deduzione degli Interessi Nozionali, derivante dal nuovo patrimonio netto.

  • Una società potrebbe quindi raggiungere un'aliquota fiscale effettiva a partire dal 2.50% (aliquota dell'imposta sul reddito 12.50% x 20%).

Inizialmente, il tasso NID è stato definito come; il rendimento del titolo di Stato a 10 anni, al 31 dicembre dell'anno precedente l'anno fiscale del NID, del Paese in cui è stata impiegata la nuova partecipazione, maggiorato di un premio del 3%. Ciò era soggetto a un tasso minimo pari al rendimento del titolo di Stato cipriota a 10 anni più un premio del 3%.

  • Dal 1 gennaio 2020 il tasso NID è stato definito come; il tasso di interesse del rendimento del titolo di Stato a 10 anni del paese in cui è investita la nuova partecipazione, pubblicato annualmente, più un premio del 5%. Il tasso di interesse del titolo di Stato cipriota a 10 anni non sarà più utilizzato come tasso minimo generale. Si ritiene rilevante solo nel caso in cui il Paese in cui è investita la nuova partecipazione non abbia emesso alcun titolo di Stato, al 31 dicembre dell'anno precedente l'anno d'imposta è richiesto il NID.

Ulteriori informazioni sulla tassazione delle società a Cipro

Le seguenti fonti di reddito sono esenti dall'imposta sul reddito delle società:

  • Reddito da dividendi
  • Interessi attivi, esclusi i redditi derivanti dal normale svolgimento dell'attività, che sono soggetti all'imposta sulle società
  • Utili su cambi (FX), ad eccezione dei guadagni su cambi derivanti dalla negoziazione di valute estere e relativi derivati
  • Utili derivanti dalla cessione di titoli.

Spese deducibili

Tutte le spese sostenute interamente ed esclusivamente nella produzione di reddito sono deducibili nel calcolo del reddito imponibile.

Informazioni aggiuntive

Se desideri maggiori informazioni sulla detrazione interessi figurativi e sui vantaggi che può offrire, contatta: Roberto Homem presso l'ufficio Dixcart a Cipro: advisor.cyprus@dixcart.com.

Torna all'elenco