Perché scegliere una fondazione maltese?

Questo articolo inizia esaminando una serie di motivi generici per utilizzare una fondazione e quindi considera le caratteristiche e i vantaggi specifici che possono essere forniti da una fondazione maltese.

Perché fondare una fondazione?

Ci sono numerose ragioni per cui una fondazione può essere di beneficio, ognuna delle quali è rilevante in termini di fondazioni private maltesi: 

  • Protezione dei beni: se un paese d'origine non è politicamente o economicamente stabile, una fondazione può essere costituita all'estero e i beni trasferiti in essa (la consulenza professionale dovrebbe essere sempre richiesta nel paese d'origine, prima che avvenga qualsiasi trasferimento).
  • Riservatezza: l'atto di fondazione deve indicare il nome della fondazione, la sua sede legale, la descrizione della dotazione iniziale con la quale è stata costituita, le sue finalità e oggetti.
  • Pianificazione dello stile di vita: i partner che non sono sposati, o le cui disposizioni familiari non sono semplici, possono scoprire che i sistemi legali di alcuni paesi non forniscono soluzioni adeguate in caso di morte o separazione. In tali casi, può essere utilizzata una fondazione appositamente redatta per garantire che i partner e i figli di tali partner siano trattati come intende il fondatore.
  • Veicolo di cartolarizzazione: La legge maltese consente l'uso di una fondazione in luogo di un trust, come veicolo appropriato per la cartolarizzazione del debito.
  • Beneficiari spendaccioni: si possono creare fondazioni per evitare che eredi temerari spendano il patrimonio familiare alla morte dei genitori, limitando il loro interesse al reddito o al capitale (almeno fino al raggiungimento di una certa età, o fino al raggiungimento di determinati requisiti).
  • Piani di successione: una fondazione può generare un grado di privacy e flessibilità maggiore di quanto potrebbe essere possibile con una sola volontà. Le fondazioni possono essere utilizzate per evitare la divisione dei patrimoni familiari e per prevenire le controversie tra eredi.

Legislazione della Fondazione Maltese

Nel 2007, Malta ha emanato una legislazione specifica in materia di fondazioni. La legislazione successiva è stata introdotta, regolando la tassazione delle fondazioni, e questo rafforza ulteriormente Malta come giurisdizione per la pianificazione patrimoniale privata internazionale.

Caratteristiche delle fondazioni maltesi

  • Le fondazioni private maltesi sono regolate dal "Secondo allegato al codice civile delle leggi di Malta". La nuova normativa ha introdotto una procedura di registrazione, che è stata progettata in modo da salvaguardare la privacy delle fondazioni private maltesi.
  • Una fondazione può essere costituita solo in virtù di a atto pubblico «inter vivos», redatto da un notaio o mediante testamento. Una volta costituita, la fondazione viene registrata presso il Registro delle persone giuridiche di Malta.
  • Una fondazione privata è limitata a un periodo massimo di 100 anni.
  • In termini di legislazione maltese, è possibile ri-domicilio di una fondazione dentro e fuori Malta.
  • Una fondazione può essere sciolta in qualsiasi momento se tutti i beneficiari sono d'accordo, purché siano tutti vivi, nessuno sia stato condannato per un reato o sia minorenne. Se il fondatore è ancora in vita sarebbe richiesto anche il suo consenso. Gli obblighi di disdetta devono essere inclusi nell'atto.

Una caratteristica interessante di una fondazione maltese è che le celle segregate possono essere stabilite all'interno di una fondazione per raggiungere particolari scopi con particolari risorse. La cella segregata non ha personalità giuridica separata, tuttavia le attività e le passività della cella sono separate dalle altre attività e passività della fondazione e/o da altre celle.

Fondazioni maltesi: una scelta da tassare in due modi

  • Una fondazione può essere trattata come un trust, OPPURE come una società, residente e domiciliata a Malta:

Tassazione come Trust

Una fondazione maltese può scegliere irrevocabilmente che la fondazione sia trattata come un trust ai fini fiscali.

Un'elezione da trattare come un trust dà luogo a vantaggiose opportunità di pianificazione patrimoniale privata, in particolare laddove il fondatore e i beneficiari non sono residenti e/o domiciliati a Malta. In tale situazione a Malta non saranno dovute tasse e/o dazi. Ciò vale in sede di liquidazione e in relazione al reddito, spettante alla fondazione.

Fiscalità come azienda

Se una fondazione maltese decide di essere tassata come società, come con altre società a Malta, il reddito e/o gli utili realizzati, sono soggetti a tassazione a Malta su base mondiale all'aliquota fissa del 35%.

Tuttavia, sulla distribuzione da parte della fondazione a favore dei suoi beneficiari di reddito di fonte qualificata straniera o locale, i beneficiari avranno generalmente diritto a un rimborso di 6/7 dell'imposta maltese pagata dalla fondazione, con un'aliquota fiscale effettiva di 5%. Ciò presuppone che i beneficiari non siano residenti e/o domiciliati a Malta.

Una serie di agevolazioni è disponibile anche per le fondazioni, oltre che per le aziende. Questi includono; il sistema di imputazione completo, l'esenzione dalla partecipazione e l'accesso ad accordi unilaterali appropriati, Malta ha anche un'ampia rete di trattati sulla doppia imposizione.

In che modo Dixcart può aiutare?

L'ufficio Dixcart a Malta può aiutare con l'istituzione e la gestione efficiente di una fondazione per soddisfare gli obiettivi concordati.

Informazioni aggiuntive

Per ulteriori informazioni sulle fondazioni maltesi e sui vantaggi che offrono, si prega di parlare con Henno Kotze: advisor.malta@dixcart.com presso l'ufficio Dixcart a Malta. In alternativa, parla con il tuo solito contatto Dixcart.

Torna all'elenco